venerdì 5 ottobre 2018

RINNEGATI - 03/09/1000 DI - DuNgEoNmAsTeR

-Merda, merda, merda... stupido vecchi Smail... li hai fatti arrabbiare di brutto ed ora sono tutti cavoli tuoi... tiraci fuori di qui-

Strani pensieri balenavano in testa al povero Smail. Non guardò in faccia il nano, anche se praticamente poteva sentirne l'alito, in quanto questi lo aveva sollevato e gli aveva portato la faccia a dieci centimetri dalla sua bocca.

-Odore di birra... ma con cosa ha fatto colazione questo nano?... concentrati... rispondi a modo... ne va della tua vita-

Ancora pensieri strani. Comparivano qua e là, chissà come.
Finalmente la lingua gli si sciolse ed iniziò a parlare.

"Non so molto... so solo che la gente cerca di tenersene alla larga... ed io come loro non ci sono mai entrato, se non da ragazzo per giocare e per fare colpo sulle ragazze con prove di coraggio..."

Sorrise. O almeno ci provò. Non corrisposto da nessuno continuò il suo racconto.
 
"Tempio maledetto, è così che lo conosce la gente.

"...è tutto quello che... ah no... alcuni vecchi lo chiamano Lu Ac'Hab La Ro, anche se questo vecchio nome non vi fregherà molto io ve l'ho detto lo stesso..."

Sorrise. O almeno ci provò. Non corrisposto da nessuno si rabbuiò nuovamente e guardò in alto.
 
"Ora potresti mettermi giù? Vi ho detto tutto quello che so. Va bene?"

"Sono solo un peso per voi... non vi pare? Che ne volete fare di me? Lasciatemi andare, vi giuro che me ne andrò stanotte da Darokin...  e non vi farò più ritorno... non ho più affari che mi trattengono... vi prego... me ne vado stanotte, ve lo giuro..."

Tutt'intorno al tempio, dalle baracche, più nessuno aveva messo fuori il naso, dopo la fine della pioggia.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...