martedì 3 luglio 2018

UNA STRADA DA SCEGLIERE - 31/08/1000 - Brandibacco

Brandibacco ascoltò con attenzione prima le riflessioni di Morgon, poi il commento di Pikel... cercò con lo sguardo Ayame, intenta nei propri pensieri, con le mani a coprire il volto assorto, e come suo solito,senza aspettarla, espresse subito il suo commento:
"Per tutta l'erba pipa di tutti i Decumani!" sbottò, "non ci avevo affatto pensato, a questo risvolto della faccenda... e dire che il mio ingegno sottile raramente si fa cogliere impreparato..."
Poi ripensò a Flame, all'affetto che lo legava al draghetto, alle innumerevoli volte che i loro amici animali erano accorsi in loro aiuto o si erano prodigati nelle varie avventure per risolvere le situazioni più delicate... sicuramente non erano ostili e addirittura neanche sospettavano cosa si tramasse alle loro spalle, però allo stesso modo diventavano una sorta di "cimice" che permetteva a qualche losco intrallazzone (Achab o... addirittura qualcuno al di sopra di lui? Mah...) di controllarli e tessere le proprie oscure trame..."



"Per tutti i Mezzuomini di tutti i reami, non abbandonerei per nulla al mondo il mio fidato Flame, ma credo che, finchè non avremo un quadro più chiaro della faccenda, sarà meglio lasciare i nostri cari animali in un luogo sicuro... " riflettè ancora un poco, poi concluse:" Pikel ha ragione, per ora lasciamoli sulla Maelstrom... è un luogo relativamente tranquillo, e noi potremo cercare qualche informazione utile alla nostra causa senza il timore di essere controllati... inoltre vediamo un po' come reagisce il buon Capitano a questa proposta..."

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...