domenica 14 gennaio 2018

UNA STRADA DA SCEGLIERE - 27/08/1000 - DuNgEoNmAsTeR

Brandibacco e Pikel s'immersero nell'acqua, non prima di essersi tolti armatura e zaino. Le acque scure e placide della notte li accolsero inghiottendoli. Sia Ayame sia Morgon, rimasti sul ponte della Maelstrom, non proprio due esperti marinai, li distinguevano a fatica. A quel punto Morgon si concentrò su compagno halfling e lanciò su di lui l'incantesimo dell'invisibilità. Pikel si concentrò sull' anello che portava al dito indice della mano destra ed anche lui sparì alla vista.
Flynt realizzò attorno ai due una grande bolla d'aria, le cui pareti sembravano nebbiolina o aria condensata e davano l'idea di essere particolarmente resistenti. Uoter avvolse la bolla ed i due passeggeri con una piccola e delicata onda che li avvolse completamente sommergendoli.
L'elementale dell'acqua della Maelstrom spinse prima verso il basso la bolla per poi proseguire in linea retta verso la Nauthilus. Il tragitto fu breve e l'attenzione degli elementali dela Nauthilus fu distolto da Pyro che si alzò in volo per sorvolare la nave elementale avversaria.
Arrivati a contatto con la chiglia della Nauthilus la bolla d'aria scoppiò e Brandibacco e Pikel iniziarono la scalata della fiancata laterale della nave.
Trovarono le aperture dei boccaporti laddove avrebbero dovuto uscire i remi, le aperture erano sufficientemente grandi per entrambi.
Entrarono, non visti, ed ora erano invisibili, ma disarmati, su una nave elementale nemica.



Si trovavano in un locale abbastanza ampio, in cui c'erano su entrambi le pareti, disposte parallelamente una all'altra, della panchine vuote, per dei rematori insesitenti (la Nauthilus, come la Maelstrom si muoveva con la forza degli elementi). 
Nel centro del locale, nel pavimento, c'era una grande grata che si apriva su un locale sottostante. 
A destra ed a sinistra due enormi colonne di legno sbucavano dal pavimento e s'infilavano dirette nel soffitto, erano evidentemente i due alberi maestri della nave. 
Sulla sinistra, proprio dietro l'albero maestro, una scala saliva verso l'alto, ed una porta chiusa probabilmente dava accesso a qualche locale. 
Sulla destra nei pressi dell'altro albero mestro una scala scendeva al locale sottostante ed una porta dava accesso ad un qualche locale. Ancora oltre, due scalette salivano verso l'alto ed un altra porta dava accesso a qualche ulteriore locale sul fondo della nave.

NON GDR PER BRANDIBACCO E PIKEL
Siete invisibili, disarmati, bagnati fradici, tanto che state lasciando delle piccole pozze d'acqua laddove vi spostate. Cosa volete fare? Dove volete andare. Sentite i classici rumori del fasciame della nave. Dal piano di sopra vi sembra di sentire provenire del vociare di diverse voci.

NON GDR PER AYAME E MORGON
Siete sul ponte della Maelstrom e vedete sul ponte avversario il gigante che sembra distendersi sul ponte della nave per coprirsi dopo pochi istanti con una grossissima coperta.
Il troll sembra entrare in qualche porta sulla parte anteriore della Nauthilus, probabilmente in qualche locale adibito a dormitorio o chissà cosa.
Il Centauro si porta invece nella parte posteriore della nave, nella sua parte più in alto, laddove distinguente benissimo una catapulta ed il timone della nave.
Dell'animale simile ad una pantera non ci sono tracce.
Fatemi sapere anche voi cosa volete fare, se volete fare qualcosa.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...